LA TREGUA

Carissimi,scusate il ritardo, ma… poesia è anche confusione e molto spesso le parole che cerchi sono…

appunto CONFUSE in mezzo alle chiacchere, in mezzo alle urla.

LA SINISTRA SI DIVIDE, così la parola SOCIALISMO, che faceva mettere la cravatta rossa a mio nonno, o che chiedeva a mia madre, CREDENTE ( come me ), di fare la staffetta partigiana, per… quella " sinistra " non è abbastanza moderna.

E’ sempre stato così nella mia vita, non riesco mai a salire il " carro dei vincitori " ( se si possono chiamare vincitori).

Ma se modernità vuole dire:1) pensare che la politica possa essere dipendente SEMPRE dalla FINANZA CREATIVA, quella senza fabbriche e senza lavoro; 2) Che creare liberalizzazioni è solo il modo di essere competitivi ( ma verso chi?e verso cosa?); 3) Che ingrassare gli imprenditori, quelli senza controllo, che chiudono in Italia e vanno dove il lavoro costa di meno ( la chiamano globalizzazione); 4) Quella che non ha ancora messo le mani sulla legge Biagi ( perchè poi fa comodo), sul conflitto d’interessi, sulla lotta alla mafia ( delegando ai giovani, o a tanti Don Ciotti), per meglio non compromettersi; 5) Quella che paga la politica milioni di euro; 6) quella che pensa che con le pensioni si risolve il problema dell’economia;7) e ancora quella,quella,quella….QUELLA CHE DI SINISTRA NON HA PROPRIO NIENTE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  Essere di sinistra, allora,  non puo’ essere altro che IL CONTRARIO DI TUTTO CIO’, cioè LA MODERNITA’ NEL VERO SENSO DELLA PAROLA..

Essere ancora SOCIALISTI è ricercare il modo vero dell’essere uomo, e delle cose e il loro compito nella società oggi globalizzata. ESSERE SOCIALISTI E’ ESSERE LEGATI AD UNA IDEA DI SOCIETA’ CHE, purtroppo, NON E’ STATA ANCORA REALIZZATA, ma di cui gli ideali non sono ,per fortuna, ancora morti ( come vorrebbero quelli…della "NUOVA SINISTRA").

La poesia ha bisogno di essere RIVOLUZIONE, per non rimanere dentro un cassetto, o peggio ancora…dentro la tua testa.

Così è oggi la mia TREGUA.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...